Bio-betaine – eco-innovazione per l’industria cosmetica

Le betaine sono tensioattivi anfoteri con ampia applicazione nei prodotti cosmetici. Agiscono come agenti schiumogeni e stabilizzatori di schiuma, modificatori di reologia, oltre a mitigare l'effetto irritante dei tensioattivi anionici contenuti nelle formulazioni cosmetiche. Realizzati con l'utilizzo di materie prime di alta qualità di origine naturale, sono ingredienti ideali per vari tipi di cosmetici, in particolare prodotti per la cura della persona.

Pubblicato: 9-07-2021

Composti conosciuti da oltre 100 anni

Le betaine appartengono a un gruppo di composti chimici organici con proprietà che sono principalmente desiderabili nell’industria cosmetica, così come in altri campi dell’industria. Il loro nome deriva da Beta Vulgaris , le barbabietole da zucchero dove è stata scoperta la Trimetilglicina , la prima sostanza del gruppo della betaina. Questa scoperta è stata fatta nel 19 ° secolo. Da allora, sono stati identificati molti nuovi composti del gruppo betaina. La maggior parte di essi è stata ampiamente utilizzata nell’industria cosmetica. Le betaine sono ottenute sia da materie prime sintetiche che naturali. Alcuni dei prodotti unici di questo gruppo di composti includono bio-betaine. Sono prodotti sulla base di materie prime di origine naturale, e quindi si inseriscono perfettamente nel trend di sviluppo dinamico dei settori della bio ed eco-cosmesi.

Una materia prima comune e sicura

Le betaine sono tensioattivi anfoteri, che molto spesso si trovano nella composizione dei cosmetici utilizzati come prodotti per l’igiene personale. Dimostrano un ottimo effetto condizionante sulla pelle e sui capelli. Hanno anche proprietà antistatiche, impedendo ai capelli di raccogliere l’elettricità statica. Questo rende i capelli lisci e lucenti. Sono più spesso utilizzati nella cura della pelle e nei prodotti per la cura dei capelli. Si possono trovare in:

  • gel e lozioni da bagno e viso,
  • shampoo e balsami per capelli.

I prodotti cosmetici che contengono betaine possono essere utilizzati da persone con pelle sensibile soggetta a irritazioni. Sono anche sicuri per bambini e neonati. Oltre all’effetto positivo sulla pelle e sui capelli, le betaine hanno anche proprietà desiderabili dal punto di vista della qualità delle formulazioni cosmetiche. Aumentano la qualità e il volume della schiuma prodotta e ne migliorano la stabilità. Inoltre mitigano gli effetti irritanti di altri ingredienti sulla pelle. Man mano che i consumatori diventano più consapevoli dell’impatto che i prodotti che scelgono hanno sulla loro salute e sull’ambiente, le formulazioni naturali, organiche, vegane e prive di OGM guadagnano popolarità. I produttori di cosmetici offrono sempre più ai propri clienti prodotti realizzati con materie prime di origine naturale accuratamente selezionate. Pertanto, tenendo presente il mercato in via di sviluppo dinamico degli eco-cosmetici, i produttori di ingredienti per la loro produzione stanno sviluppando nuovi metodi per ottenere materie prime moderne, ecologiche e naturali dal gruppo betaina.

PCC Group – eco-innovazioni per la salute e l’ambiente

Uno dei metodi innovativi per ottenere tensioattivi anfoteri ecologici dal gruppo betaina è l’inclusione nella loro composizione non solo di ammine grasse naturali di origine vegetale, ma anche di acido monocloroacetico prodotto sulla base dell’acido acetico naturale formato nel processo di fermentazione delle piante. Un esempio di tale materia prima è Greenline MCAA 80%UP Solution. Le betaine ottenute, BioROKAMINA K30B , K30B MB , K40HC e K40HC MB , hanno un indice di origine naturale molto elevato (secondo ISO 16128). Inoltre, i derivati dell’olio di palma presenti nei tensioattivi della gamma BioROKAMINA sono inoltre certificati dall’RSPO nella variante MB (Mass Balance – www.rspo.org). I nuovi prodotti BioROKAMINA sono 100%ecologici e sicuri non solo per le persone ma anche per l’ambiente. Lo conferma il prestigioso marchio internazionale ECOCERT COSMOS . Questo è il più importante e riconosciuto certificato di qualità e sicurezza ambientale in Europa. I prodotti BioROKAMINA sono altamente biodegradabili , il che li rende completamente sicuri per l’ambiente. La loro composizione unica consente inoltre di essere utilizzati nei prodotti Eco, Organic, Vegan, Paraben Free e GMO Free.

Un prodotto, tanti vantaggi

Grazie alla loro composizione unica di materie prime e alle loro proprietà eccezionali, le biobetaine del Gruppo PCC sono l’ ingrediente migliore per formulazioni cosmetiche naturali ed ecologiche . Le loro proprietà lenitive, ammorbidenti e leviganti hanno un impatto positivo sulla pelle e sui capelli. Per le loro proprietà, le biobetaine migliorano notevolmente la qualità della formulazione cosmetica finale, incidendo sulla produzione di schiuma delicata, densa e stabile. Le ottime proprietà schiumogene delle biobetaine migliorano l’efficienza del prodotto, riducendo l’uso di tensioattivi nella produzione di cosmetici. I metodi di produzione innovativi e le composizioni uniche delle materie prime rendono le biobetaine offerte da PCC Group una scelta eccellente per la produzione di cosmetici naturali ecologici. Ulteriori prodotti ecologici per l’industria cosmetica sono disponibili sul Portale dei prodotti del gruppo PCC.


Commenti
Partecipa alla discussione
Non ci sono commenti
Valuta l'utilità delle informazioni
- (nessuna)
Il tuo punteggio

La pagina è stata tradotta automaticamente. Apri la pagina originale